Le mete vacanziere più ambite

Contenuto Commerciale | 18+

Ogni anno aggiornano le classifiche dedicate alle mete vacanziere più ambite, ma quelle del 2017 hanno una sorpresa in più: il dominio totale del mare. Nei siti di prenotazione vacanze come Edreams, Skyscanner, Vologratis o Pirati in viaggio le offerte vacanziere sono sempre variegate, ma i click maggiori sono quelli registrati per le località con spiagge da sogno. Il Summer vacation value report 2017 di TripAdvisor ha raccolto le destinazioni più ambite in due classifiche distinte, una tutta made in Italy e la seconda rivolta alle mete in giro per il mondo.

La top 10 italiana

vista sulla città

La top 10 delle mete italiane più amate e richieste si apre con Gallipoli, la Perla dello Ionio. Siamo nella provincia di Lecce nel sud della Puglia, precisamente sulla costa occidentale della regione. Gallipoli ha saputo conquistarsi il suo successo passo dopo passo, le bellezze naturalistiche che offre sono state affiancate da una sapiente programmazione culturale e musicale. Spiagge sabbiose incantevoli da un lato, dall’altro festival musicali e vita notturna nelle discoteche.
Ma Gallipoli non è l’unica meta pugliese nella classifica, in ottima posizione ci sono anche Polignano a Mare e Lecce. Polignano è sulla costa adriatica, siamo nel sud della provincia di Bari, dove la costa è rocciosa e il mare è blu, trasparente. Polignano è arroccata sul mare, famosissimo il suo centro storico a strapiombo sul mare e le sue grotte naturali navigabili. Lecce, invece, è uno dei capoluoghi di provincia, non ha accesso diretto al mare perché si trova nel cuore del tacco d’Italia, ma sa conquistare tutti con un centro storico unico nel suo genere. Il barocco, la pietra leccese, l’artigianato e il buon cibo fanno di Lecce una città turistica amatissima.

Lasciamo la Puglia per l’Emilia Romagna, il grande classico quando si parla di vacanze al mare. Nella top ten ci sono Cattolica, Riccione e Cesenatico, un trio che non ha mai mancato di entusiasmare i suoi turisti. La riviera romagnola offre spiagge chilometriche attive a tutte le ore, buon pesce, la leggendaria piadina e grandi offerte se prenotate con anticipo. Basta guardare con attenzione le offerte su internet.

un paradiso angolo

Nella provincia di Trapani in Sicilia c’è l’altra perla sul mare di questa top 10, San Vito Lo Capo. Spiagge tranquille per una vacanza all’insegna del relax, la città non è stata ancora investita dal turismo di massa, consigliatissima per chi ha bisogno di staccare da tutto in vacanza. In più c’è il vantaggio che in Sicilia il mare è perfetto anche a Settembre inoltrato, quando a San Vito c’è il rinomato Festival del Couscous.

Il ritorno alla natura incontaminata è evidente nella presenza dell’Isola d’Elba, un vero paradiso naturale fra le 10 mete italiane più amate come, del resto, anche l’unica meta sarda della classifica: Alghero.
A chiudere la top 10 la veneta Jesolo, 25000 abitanti e oltre 5 milioni di turisti nell’arco di una intera estate. Non male, no?

Le mete estere più ambite

Mykonos, con vista

Nemmeno le mete estere sono immuni al fascino del mare e della spiaggia. Ecco allora, nella top 10 estera, lo strapotere della Grecia con Mykonos e Santorini, un trionfo di mare azzurro e costruzioni bianche immerse in una natura praticamente incontaminata. Ma anche la Spagna non scherza con le sue punte di diamante, da anni nella top 10: Ibiza, Formentera e Maiorca, il cui successo è inarrestabile. A completare la classifica la mediterranea Malta, il tocco esotico di Bali e Bangkok, e la sorpresa che stravolge tutte le previsioni la fredda, ma incantevole, Edimburgo.