Acconciature per i capelli facili per un look di tutti i giorni

Si fa sempre caso alla routine di skincare, al trucco da indossare e all’outfit che vi accompagna durante le giornate, ma poca attenzione viene data alle acconciature, forse perché si crede che portino via troppo tempo e sia complicato gestirle. La verità, però, è che non bisogna essere hair stylist per realizzare queste acconciature facili per il look di tutti i giorni.

L’intramontabile coda di cavallo

colore capelli rosa

La coda di cavallo è la soluzione di tutte ad una giornata in cui i capelli sono indomabili, non al loro massimo e per questo si crede che basti un elastico e via, l’acconciatura è fatta. In realtà le varietà di coda di cavallo sono infinite e praticamente tutte facilissime da realizzare. Innanzitutto la più amata di tutte, la coda alta di cavallo: spazzolate i capelli, raccoglieteli diligentemente con l’aiuto di entrambe le mani e legate la coda con elastici ampi e resistenti. Si può volumizzare la coda nel caso di capelli sottili con uno spray texturizzante o, in mancanza di questo, un po’ di shampoo secco. Stessa procedura per la coda bassa, quella più sofisticata e discreta.

Si chiama mezza coda, invece, l’acconciatura che si ottiene raccogliendo solo i capelli della parte superiore, lasciando sciolto il resto. È una interessante via di mezzo per le indecise, da proporre in due versioni: super ordinata e precisa, ma c’è bisogno di spazzola, pettine e un po’ di lacca, oppure in versione più messy, chic e disordinata allo stesso tempo.

Raccolto e chignon, chic e contemporaneo

capelli in stile in uno chignon

 

Gli animi più chic non sapranno rinunciare all’idea di avere i capelli perfettamente raccolti prima di cominciare la giornata: basta una spazzola, una cera per capelli (o lacca) e un elastico. Il raccolto morbido sul collo può essere realizzato anche con le semplici forcine: fate una coda di cavallo bassa e morbida e arrotolate i capelli intorno all’elastico, fissate il tutto con due o tre ferretti.

 

Il ballerina style non è mai tramontato, per cui via libera allo chignon anche per la vita quotidiana. Alto e preciso, oppure in versione messy con ciocche di capelli perfettamente studiate per ottenere l’effetto casual che sta sempre bene con ogni outfit. Lo strumento fondamentale per gli chignon regolari è la ciambella di nylon, la si infila nella coda di cavallo e poi si procede ad arrotolare intorno ad essa i capelli fissandoli con un secondo elastico o qualche forcina.

Trecce e onde da realizzare in pochi minuti

capelli intrecciati

Ed infine loro, le amatissime trecce, difficili da realizzare da sole, certo, ma con qualche trucchetto si può ovviare al problema. Si pensi, per esempio, alla treccia morbida laterale, comoda da intrecciare anche se siete di fretta. Più complesse da fare da sole quelle alte e lunghe dal piglio hip hop, ma semplici da realizzare per figlie, sorelle e amiche: basta solo imparare ad intrecciare una ciocca per volta e aiutarsi con cera e lacca.

Se però non avete voglia di armeggiare troppo, ma semplicemente lasciare liberi i capelli (soprattutto se già mossi in partenza) dotatevi di spray volumizzante, lavoratelo nei capelli e asciugateli a testa in giù. Le più precise potranno realizzare qualche onda con una piastra per capelli attorno alla quale arrotolare qualche ciocca. Il risultato? Onde da spiaggia che durano tutto il giorno.